formazione

 A seguito di un grave incidente automobilistico, seguito da una forte depressione, e non riuscendo più a trovare nella medicina tradizionale risultati soddisfacenti li cerca nella terapia olistica. 

Inizia il suo percorso a Trieste, nel 1999, con il ReikiVivation (metodo di respirazione messo a punto da Jim Leonard), meditazione, Riflessologia Plantare, un corso biennale di Metamedicina e a Udine diversi seminari di Pranic Healing (metodo di aiutare la persona a guarire usando il prana e/o l’energia) e un corso professionale di astrologia con  Massimo Frisari. 

In seguito approfondisce il lavoro sul respiro e nel marzo 2011 incontra Max Damioli (autore del libro “il libro del respiro”). Nel 2001 incontra il Cranio-Sacrale e ne rimane affascinata, in seguito si iscrive alla scuola ITCS di Roma, docente Maderu Pincione, e nel 2007 termina il percorso formativo ottenendo l’attestato di “operatore craniosacrale professionale”.  

Consegue nel 2007 il “Master in Craniosacrale Biodinamico” con il Dr Michael Kern della Craniosacral theerapy Associationof London, tra altroautore del libro “Craniosacrale, Principi ed esperienze terapeutiche”; Frequenta corsi avanzati in craniosacrale Biodinamico con il Dr Michael Shea della “Shea Educational Group Inc.” della Florida, con il dr Franklyn Sills. Statunitense, pioniere nello sviluppo di una comprensione e un approccio biodinamico alla terapia craniosacrale. 

Approfondisce la ricerca sulla terapia biodinamica rispetto alle dinamiche del trauma con il Dr Jim Feil(dottore in chiropratica e  fondatore della terapia della Polarità) nei corsi “Dialogo con il trauma e le Emozioni” e rispetto alle dinamiche embrionali con il Dr Jaap van der Wal (medico e professore associato in anatomia e embriologia dell’università di Maastricht). 

Nel 2006 completa il suo percorso personale di reiki ottenendo il Master.

Consegue nel 2007 il“Master in Integrazione Fasciale”, presso la scuola I.S.I. di Bologna, docenti Paolo Casartelli (dr. in Biologia Molecolare) e dr. Marco Montanari e nel 2016 le viene attestata la qualifica di  "Operatore Fasciale Professionale"

 Nel 2009 ha seguito la formazione “Le declic” (perché ci ammaliamo e come diventare specialisti della risoluzione dei conflitti) tenuti dalla Dr.ssa Michelle-J. Noel (autrice del libro Essere autore della propria vita) ”. Con la stessa, nel 2010 consegue la certificazione di "P N L" (progrannazione Neuro-Linguistica)

 Nel 2013 consegue il diploma di “Operatore di Zero Balancing”, metodo manuale per bilanciare l’energia del corpo con la struttura fisica, metodica ideata negli anni settanta dal dr. Fritz Frederick Smithmedico, osteopata ed agopuntore statunitense. Annualmente a Gais, Svizzera, frequenta corsi di aggiornamento tenuti dallo stesso Dr. F. Smith e da Michael Oruch. 

Nel 2005 lascia la carriera dirigenziale e si dedica a tempo pieno alla terapia complementare.